Come Prenotare

Prenotazione Online

E' possibile prenotare i nostri trattamenti direttamente online compilando il form qui accanto o che trovi all'interno del sito. Dal momento della ricezione della mail il paziente verrà richiamato entro 48 ore dal personale di segreteria per formalizzare l'appuntamento


Prenotazione in Sede
Di persona presso i nostri sportelli - da Lunedì a Sabato, dalle 8.00 alle 19.00 orario continuato - muniti di impegnativa (ricetta rossa) e tessera sanitaria.

Prenotazione tramite call center regionale

Tramite call center regionale (numero verde 800.638638), in questo caso occorre specificare il nome della struttura altrimenti la prenotazione avverrà presso la prima struttura disponibile


Prenotazione via fax

Via fax ai numeri sottoindicati, allegando copia impegnativa (ricetta rossa) e precisando il recapito al quale venire richiamati. Il recall avverrà in giornata.


Prenota telefonicamente

Telefonicamente al numero 0332 289195 purché si sia già in possesso di impegnativa in modo da poter indicare all'operatore la corretta prescrizione e diagnosi, al fine di non prenotare esami e visite che presso questa struttura non vengono erogati


Consulta i tempi d'attesa

L'ASL di Varese riceve mensilmente l'andamento delle prenotazioni e delle attese per l'effettuazione di prestazioni specialistiche ambulatoriali. Leggi ancora cliccando qui


Consegna dei referti

Il tempo massimo di attesa per l’erogazione delle prestazioni specialistiche è di una settimana, salvo il caso di urgenza. La consegna dei referti avviene in 5 giorni.


Esenzioni al pagamento del Ticket

Sono da considerarsi esenti al pagamento del ticket:


  • Le persone di età inferiore ai 14 anni; Le persone che hanno compiuto i 65 anni di età o hanno meno di 6 anni e che il relativo nucleo familiare ha un reddito lordo complessivo, riferito all’anno precedente, inferiore a euro 36151.98.
  • Le persone titolari di pensioni al minimo che hanno già compiuto 60 anni di età, e familiari a carico, che il relativo nucleo familiare ha un reddito lordo complessivo, riferito all’anno precedente, inferiore a euro 8263.31 incrementato a euro 11362.05 in presenza del coniuge e euro 516.46 in più per ogni figlio a carico.
  • Le persone disoccupate (tipo 1A*), o familiari a carico, iscritte regolarmente alle liste di collocamento, appartenenti ad un nucleo familiare con reddito lordo, riferito all’anno precedente, inferiore a 8263.31 euro incrementato a euro 11362.05 in presenza del coniuge e euro 516.46 in più per ogni figlio a carico.
  • Le persone in possesso del tesserino rilasciato dalla ASL per patologie croniche o per invalidità civile.

Tutti gli altri utenti che non risultano appartenere ai punti sopra elencati, sono tenuti al pagamento del ticket in fase di accettazione.

* Non rientrano nella categoria “disoccupati” coloro che, seppur iscritti al Centro per l’Impiego, sono in cerca di prima occupazione (tipo 1B).

Richiedi un appuntamento
Autorizzo al trattamento dei dati per la richiesta in oggetto. Consenso esplicito secondo il D.Lgs 196/2003
Direttore Sanitario Dr. ISBER ATYEH - Medico Chirurgo, Specialista in Medicina del Lavoro, Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni.
MEDICINA ISBER © 2013 - Medical Point S.r.l. P.iva 03376740126 - Tutti i diritti riservati - Design by Insology.com